Privacy

REGOLE E NORMATIVE

Regole e Normative per il sito stefanoocchiuto.it

Stefano Occhiuto richiede che tutti i visitatori del sito sul World Wide Web (il “Sito”) aderiscano alle seguenti regole e normative. L’accesso al Sito presuppone il riconoscimento e l’accettazione di tali termini e condizioni da parte dell’utente.

Leggi e Normative

L’accesso da parte dell’utente e l’uso del Sito sono soggetti all’osservanza di tutte le applicabili leggi e normative statali e locali.

Copyright/Marchi

I marchi ed i loghi presenti nel Sito appartengono a Stefano Occhiuto e ai legittimi proprietari. È espressamente vietato l’uso dei Marchi per qualsiasi scopo incluso, in via esemplificativa, l’impiego come metatag in altre pagine o siti sul World Wide Web senza l’autorizzazione scritta di Stefano Occhiuto o degli altri proprietari dei Marchi. Tutte le informazioni e il contenuto, inclusi i programmi software, con apposita segnalazione, disponibili nel e tramite il Sito (“Contenuto”), sono protetti da copyright. Agli utenti è espressamente vietato modificare, copiare, distribuire, trasmettere, visualizzare, pubblicare, commercializzare, concedere in licenza, creare materiale derivato o utilizzare qualsiasi tipo di Contenuto disponibile nel o tramite il Sito per scopi commerciali o pubblici.

Esclusione di Garanzie

TUTTO IL CONTENUTO DEL SITO VIENE FORNITO SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO, (ESPRESSE O IMPLICITE) FATTA ECCEZIONE PER QUANTO STABILITO DALLA LEGGE APPLICABILE A TUTELA DEI CONSUMATORI. LA VALUTAZIONE, DELLA COMPLETEZZA O DELL’UTILITÀ DI QUALSIASI OPINIONE, PARERE O ALTRO CONTENUTO DISPONIBILE TRAMITE IL SITO È ESCLUSIVAMENTE A CARICO DELL’UTENTE. L’UTENTE DOVRÀ EVENTUALMENTE RICHIEDERE, IL PARERE DI PROFESSIONISTI IN MERITO ALLA VALUTAZIONE DI QUALSIASI SPECIFICA OPINIONE, PARERE O ALTRO CONTENUTO.

Limitazione di Responsabilità

Stefano Occhiuto non sarà responsabile di eventuali danni, inclusa la responsabilità associata alla diffusione di virus, all’apparecchiatura informatica dell’utente.

Riservatezza delle Comunicazioni degli Utenti

Fatta eccezione per i casi in cui la legge applicabile disponga diversamente e secondo quanto definito nelle Condizioni Generali di Servizio, Stefano Occhiuto manterrà la riservatezza di tutte le comunicazioni intercorse con gli utenti contenenti informazioni personali trasmesse direttamente a Stefano Occhiuto.

 

Siti Internet Collegati

Stefano Occhiuto vieta espressamente l’utilizzo di “caching”, collegamenti ipertestuali non autorizzati al Sito e framing di qualsiasi parte del Contenuto disponibile tramite il Sito di Stefano Occhiuto si riserva il diritto di disattivare qualsiasi collegamento o frame non autorizzato e, in particolare, non riconosce alcun tipo di responsabilità per il Contenuto disponibile in qualsiasi altro sito Internet collegato al Sito. L’accesso a qualsiasi altro sito Internet collegato al Sito avviene ad esclusivo rischio dell’utente.

Modifiche alle Regole e Normative

Stefano Occhiuto si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le regole relative all’accesso al sito.

Violazione delle Regole e Normative

Stefano Occhiuto si riserva il diritto di ricorrere a tutte le misure e rimedi ai sensi di legge, nel caso di violazione delle regole relative all’accesso al Sito ivi incluso il diritto di inibire l’accesso al Sito stesso da un particolare indirizzo Internet.

Accesso alle aree protette/con password

L’accesso e l’utilizzo delle aree protette e/o con password del Sito è riservato solo agli utenti autorizzati. Le persone non autorizzate che tentassero di accedere a queste aree del Sito potranno essere perseguite per legge.

USO DEI FILE “COOKIE”

Stefano Occhiutosi riserva il diritto di memorizzare informazioni nel computer dell’utente sotto forma di file “cookie” o simili, con lo scopo di apportare modifiche al Sito per riflettere le preferenze degli utenti. I cookies furono originariamente progettati per facilitare il riconoscimento del browser di un utente da parte di un Sito Web e verificare se esso aveva già visitato il sito, e quindi salvare e ricordare le preferenze eventualmente definite mentre l’utente visitava il sito. Un cookie è una breve stringa di testo che un Sito Web può inviare al vostro browser. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal vostro disco fisso, trasmettere virus informatici o impossessarsi del vostro indirizzo E-mail. Attualmente i Siti Web utilizzano i cookies per migliorare le visite degli utenti. In via generale i cookies possono personalizzare le home page, identificare quali parti di un sito sono state visitate.

Raccolta delle informazioni

Quando visiti il Sito stefanoocchiuto.it la tua presenza sul sito è anonima. Le informazioni personali quali il nome, l’indirizzo, il numero di telefono o l’indirizzo e-mail non vengono raccolte mentre si visita il sito. Tuttavia Stefano Occhiuto può utilizzare dei “cookies” per raccogliere informazioni sulle modalità di utilizzo del sito. Vengono raccolte e ordinate, nel complesso, informazioni quali, ad esempio, il server presso il quale il tuo computer si è registrato, il tipo di browser che usi (ad esempio, Netscape o Internet Explorer), e se hai cliccato su un banner o hai risposto ad un e-mail di Stefano Occhiuto. Queste informazioni vengono utilizzate allo scopo di valutare l’indice di risposta ai banner ed alle offerte via e-mail.

GIURISDIZIONE / LEGGE APPLICABILE

Gli utenti che visitano le pagine del Sito stefanoocchiuto.it in Italia accettano di sottoporsi alla giurisdizione della Legge Italiana.

 

Trattamento dei dati personali e Privacy

La presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione dei siti Internet, di secondo e terzo livello, di proprietà di IStefano Occhiuto (di seguito “stefanoocchiuto.it”), in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che li consultano.

Stefano Occhiuto tratta tutti i dati personali degli utenti/visitatori dei servizi offerti, nel pieno rispetto di quanto previsto dalla normativa nazionale italiana in materia di privacy e, in particolare del D. Lgs. 196/2003. Ove l’accesso a particolari servizi venga subordinato alla registrazione previa comunicazione di dati personali, viene fornita un’informativa specifica al momento della sottoscrizione dei servizi stessi.

L’acquisizione dei dati, che possono essere richiesti, è il presupposto indispensabile per accedere ai servizi offerti sui siti di Stefano Occhiuto conserva i dati tecnici relativi alle connessioni (log) per consentire i controlli di sicurezza richiesti dalla Legge e al fine di migliorare laqualità dei servizi offerti e personalizzarli in relazione alle esigenze degli utenti/visitatori.

I dati inseriti possono essere utilizzati da Stefano Occhiuto anche al fine di inviare periodicamente messaggi di posta elettronica contenenti pubblicità, materiale promozionale, iniziative promozionali, comunicazioni commerciali.

I dati personali, raccolti e conservati in banche dati di Stefano Occhiuto sono trattati da dipendenti e/o collaboratori del titolare del trattamento in qualità di incaricati. Non sono oggetto di diffusione o comunicazione a Terzi, se non nei casi previsti dalla informativa e/o dalla Legge e, comunque, con le modalità da questa consentite.

Sui siti web di Stefano Occhiuto. sono utilizzati dei marcatori temporanei (cookie). Per cookie si intende il dato informativo, attivo per la durata della connessione, che viene trasmesso da Stefano Occhiuto al computer dell’utente al fine di permettere una rapida identificazione. L’utente può disattivare i cookie modificando le ipostazioni del browser. Si avverte che tale disattivazione potrà rallentare o impedire l’accesso a tutto o parte del sito.

Stefano Occhiuto provvede, in conformità con le vigenti disposizioni di legge in materia, alla registrazione dei file di log. Tali dati non consentono un’identificazione dell’utente se non in seguito ad una serie di operazioni di elaborazione e interconnessione, e necessariamente attraverso dati forniti da altri provider. Operazioni che potranno essere effettuate esclusivamente su richiesta delle competenti Autorità Giudiziarie, a ciò autorizzate da espresse disposizioni di legge atte a prevenire e/o reprimere i reati.

Google, in qualità di rivenditore e concessionario di pubblicità, utilizza il sistema dei cookies per servire pubblicità su questo sito. Il sistema di cookie DART utilizzato da Google consente di far apparire pubblicità basate sulle visite a questo ed ad altri siti.

Gli utilizzatori possono rinunciare all’uso del sistema di cookie DART andando sulla pagina Google ad and content network privacy policy

Stefano Occhiuto utilizza il servizo Google Analytics per generare statistiche di accesso alle pagine del sito, per analisi di traffico interno. I dati forniti da Google Analytics non permettono in alcun modo di identificare il singolo utente che interagisce sulle pagine del sito, ma riporta informazioni aggregate su quali siano le dinamiche di navigazione all’interno del sito, il numero di utenti unici e di pagine visualizzate.

Stefano Occhiuto può inserire all’interno delle proprie pagine campagne pubblicitarie gestite da aziende terze, le quali facciano utilizzo per l’erogazione di questi servizi di propri cookie non gestiti da Stefano Occhiuto in alcun modo. L’utente può scegliere di bloccare questi cookie intervenendo sulle impostazioni del proprio browser; si ricorda come anche in questo caso tale disattivazione potrà rallentare o impedire l’accesso a tutto o parte del sito.

Stefano Occhiuto utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L’utente può disattivare i cookie modificando le ipostazioni del browser. Si avverte che tale disattivazione potrà rallentare o impedire l’accesso a tutto o parte del sito.

L’invio da parte degli utenti/visitatori di propri dati personali per accedere a determinati servizi, ovvero per effettuare richieste in posta elettronica, comporta l’acquisizione da parte di Stefano Occhiuto dell’indirizzo del mittente e/o di altri eventuali dati personali. Tali dati verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta, ovvero per la fornitura del servizio, e verranno comunicati a terzi solo nel caso in cui sia necessario per ottemperare alle richieste degli utenti/visitatori stessi.

Il trattamento viene effettuato attraverso strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Stefano Occhiuto non può farsi carico della responsabilità di qualsiasi accesso non autorizzato né dello smarrimento delle informazioni personali al di fuori del proprio controllo.

Il titolare del trattamento dei dati è Stefano Occhiuto, sede legale in Via Nomentana, 293 00161 Roma (RM), che potrà utilizzarli per tutte le finalità individuate nell’informativa specifica fornita in occasione della sottoscrizione dei vari servizi.

Gli utenti/visitatori hanno facoltà di esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D. Lgs. 196/03. In ogni momento, inoltre, esercitando il diritto di recesso da tutti i servizi sottoscritti, è possibile chiedere la cancellazione totale dei dati forniti.

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
  3. a) dell’origine dei dati personali;
  4. b) delle finalità e modalità del trattamento;
  5. c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  6. d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
  7. e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  8. L’interessato ha diritto di ottenere:
  9. a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  10. b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  11. c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  12. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
  13. a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  14. b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.